Settimana sociale: Biondi (delegato Pisa), “ottima occasione per conoscere e definire nuove strategie di impegno”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Vogliamo confrontarci qui con tante altre realtà per conoscere il loro modo di agire e vedere se c’è una luce in fondo al tunnel”. Lo ha affermato al Sir Stefano Biondi, delegato dell’arcidiocesi di Pisa, arrivato oggi a Cagliari per la 48ª Settimana sociale. “In città stiamo cercando di aprire nuovi sentieri con grande fatica – ha raccontato -. Stiamo generando tantissime cooperative sociali e non, recuperando anche antichi beni. Alcune comunità e un ristorante sono nati in un vecchio convento non più abitato. Stiamo realizzando diverse attività e vogliamo spingerci più avanti, cercando di stimolare l’imprenditorialità, nonostante il silenzio delle istituzioni”. Biondi vede nella Settimana sociale la possibilità per “riaccendere delle speranze”. “È un’ottima occasione per conoscere e definire nuove strategie di impegno”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy