Papa Francesco: nel pomeriggio si collega in diretta audio video con la Stazione spaziale internazionale

Alle 15 , dall’Auletta dell’Aula Paolo VI, il Papa Francesco si collega in diretta audio video con l’equipaggio della Missione 53 a bordo della Stazione spaziale internazionale, in volo a 400 km dalla terra. Il personale dell’equipaggio della Missione (settembre/dicembre 2017) è composto da: Randolph Bresnik (Usa, di religione battista), comandante della Nasa; Paolo Nespoli (Italia, cattolico), ingegnere dell’Esa; Mark T. Vande Hei (Usa, cattolico), ingegnere della Nasa; Joseph Acaba, (Usa, di origine portoricana, cattolico), ingegnere della Nasa; Segey Ryazanskiy (Russia, ortodosso), ingegnere; e Alexander Misurkin (Russia, ortodosso), ingegnere. La missione di Nespoli, che ha portato a bordo della stazione anche il ramo d’ulivo ricevuto da Papa Francesco per ricordare a tutti quanto sia importante prendersi cura della nostra “casa comune” partendo proprio dall’educazione delle nuove generazioni, è stata chiamata Vita (Vitality, Innovation, Technology, Ability). A bordo della stazione spaziale l’equipaggio lavorerà su circa 200 esperimenti, di cui 11 italiani , selezionati dall’Asi, in parte biomedici e a carattere tecnologico. Alla Mostra internazionale del cinema di Venezia è stato presentato lo scorso settembre il film “Expedition”, documentario dedicato allo spazio e alla preparazione di una missione che ha come narratore Nespoli.  Il mese scorso, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella e del ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli è stato inaugurato a Taranto il nuovo anno scolastico con un messaggio dallo spazio dell’astronauta italiano

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy