This content is available in English

Polonia: don Sadlon (Istituto di statistica), 40% dei cattolici partecipa regolarmente alla messa domenicale

“Il 39,8% di cattolici polacchi partecipa alla liturgia domenicale”, ha informato oggi il direttore dell’Istituto di statistica della Chiesa polacca don Wojciech Sadlon. Il direttore, presentando i dati relativi al 2015, ha evidenziato che il numero dei “dominicantes” sia leggermente superiore a quello dell’anno precedente (39,1% nel 2014) e rispettivamente sia cresciuto anche il numero dei communicantes (17%) che nel 2014 si aggirava attorno al 16,3%. Nel 2015 sul territorio delle 10.248 parrocchie cattoliche risiedevano 35,5 milioni di abitanti di cui 32,7 milioni (92%) erano cattolici. Al servizio dei fedeli nelle parrocchie vi erano 20.800 mila sacerdoti e oltre 7mila religiose. Inoltre, su tutto il territorio del Paese operano quasi 500 altri centri della pastorale. Una parrocchia conta in media 3.200 cattolici. Don Sadlon ha anche fornito il numero preciso di sacramenti impartiti nel 2015 nelle parrocchie polacche sottolineando che “l’accostarsi dei fedeli ai segni tangibili della grazia ha in Polonia carattere massiccio” giustificando tale affermazione con i dati relativi a 369mila battezzati, 360mila cresimati, 270mila persone che hanno ricevuto la prima comunione e 134mila matrimoni celebrati in Polonia nel 2015.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy