Vescovi Lazio: mons. Luigi Vari (Gaeta) nuovo presidente della Commissione regionale cultura e comunicazioni sociali

E’ l’arcivescovo di Gaeta, Luigi Vari, il nuovo presidente della Commissione regionale per la cultura, comunicazioni sociali, turismo, sport e tempo libero. A nominarlo, lunedì 16 gennaio, i vescovi della Conferenza episcopale laziale riuniti a Villa Campitelli in Frascati. L’arcivescovo Vari è nato a Segni il 2 marzo 1957 ed è sacerdote dal 13 settembre 1980. Licenziato in Scienze Bibliche al Pontificio Istituto Biblico di Roma, ha conseguito il Dottorato presso l’Università Gregoriana di Roma. È stato docente di Sacra Scrittura e Direttore dell’Istituto Teologico Leoniano di Anagni e Parroco a Valmontone. È vescovo dal 21 giugno 2016, ed è arcivescovo di Gaeta dal 9 luglio 2016. È autore di numerose pubblicazioni di carattere biblico, storico e vocazionale. Il direttore dell’Ufficio per le comunicazioni sociali di Gaeta don Maurizio Di Rienzo ha affermato: “La nomina dell’arcivescovo Luigi, come vescovo delegato per la cultura e le comunicazioni sociali, è un riconoscimento al suo impegno nei campi dell’insegnamento, nella collaborazione con diverse istituzioni e riviste che si occupano di pastorale e comunicazione. Ma è anche un impegno per la nostra Chiesa di Gaeta a spendersi per una crescita di qualità della cultura e delle comunicazioni sociali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy