Papa Francesco: a parrocchia Guidonia, “niente chiacchiere”! “Una parrocchia dove non ci sono le chiacchiere è una parrocchia perfetta”

“Siamo tutti peccatori, ma quello che distrugge come un tarlo la comunità sono le chiacchiere”. A ribadirlo è stato il Papa, che nell’omelia pronunciata ieri a braccio durante la Messa, celebrata nella parrocchia di Santa Maria a Setteville di Guidonia, ha fatto notare che gli apostoli erano peccatori, ma l’unico peccato che non hanno commesso – come dimostra il Vangelo – è proprio quello delle chiacchiere: “Non erano chiacchieroni, non parlavano male l’uno dell’altro. In questo erano bravi, non si spiumavano”. “Volete una parrocchia perfetta? Niente chiacchiere!”, ha esclamato Francesco: “Una parrocchia dove non ci sono le chiacchiere è una parrocchia perfetta: di peccatori, ma di testimoni”. “Vorrei che faceste il proposito di non chiacchierare”, l’invito del Papa, che congedandosi dalla comunità parrocchiale, durante i saluti all’esterno della Chiesa, ha ripetuto: “Pregate per me, e niente chiacchiere!”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy