Terremoto: Curcio, credibile tempo stimato 7 mesi per “casette”

(DIRE-SIR) – I sette mesi per la costruzione delle abitazioni provvisorie nelle zone colpite dal terremoto del 24 agosto “sono un tempo credibile e giustificato”. Lo dice il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, oggi in Commissione Ambiente alla Camera sullo stato degli interventi nelle zone colpite dal terremoto. “Vengono definite ‘casette’ – spiega Curcio – ma si tratta di abitazioni vere e proprie, ovviamente provvisorie, ma altamente tecnologiche e con standard elevati. Non sono container, per i quali ci vorrebbero solo 15 giorni”. Per le ‘casette’ ci vorrà invece un po’ di più “perché è una soluzione che ha bisogno di un’urbanizzazione, di un’area scelta con gas e tanto altro ancora”, termina Curcio.

(www.dire.it)

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy