Migrazioni: a Milano torna la Tenda della pace. “Essere profughi: la sfida del coraggio”

Ogni anno dal 2001 l’associazione Pace Sant’Angelo, gruppo costituente della Casa per la pace, organizza a fine settembre alle colonne di San Lorenzo di Milano la Tenda del silenzio, che – come si legge sul sito dell’associazione – “rappresenta una grande tenda spoglia, provvisoria e povera dove chiunque può fermarsi in silenzio a dare testimonianza della sua volontà di pace”. L’iniziativa di quest’anno avrà come tema principale quello dei migranti (il titolo sarà infatti “Essere profughi: la sfida del coraggio”) e si terrà in due date distinte alle colonne di San Lorenzo, luogo simbolo della movida milanese: domenica 18 settembre dalle 16 alle 21 e lunedì 19 settembre dalle 9 alle 21. Quest’anno però, parallelamente alla tenda del silenzio, avrà luogo un’altra iniziativa che vede come protagonisti la comunità ecclesiale di Sant’Angelo, il Forum delle religioni a Milano e la Casa per la pace. Queste realtà – si legge nel comunicato – “oltre al silenzio, invitano a tre momenti di dialogo: la dimensione personale di essere donna e profuga; la dimensione cittadina di un rinnovato messaggio alla città e infine la dimensione delle politiche di pace, la vera sfida”. Gli incontri si terranno alle colonne di San Lorenzo la domenica e il lunedì dalle 18 alle 19.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy