Diocesi: Milano, nuovo anno pastorale. Card. Scola richiama la dimensione culturale della fede e la missionarietà

La copertina del testo firmato dal cardinale Scola

“Carissime sorelle e fratelli, le parole che l’angelo indirizza in sogno a Giuseppe, sposo della Vergine Maria”, in Mt 1,20-21, “sono un invito a non temere per ciò che sta accadendo alla loro esistenza: il bambino generato nel seno della Vergine viene dallo Spirito Santo”. Sono le prime righe di “Maria speranza e aurora del mondo intero”, il testo presentato oggi dal cardinale Angelo Scola, arcivescovo di Milano, nel giorno in cui si apre l’anno pastorale della diocesi ambrosiana. La pubblicazione contiene le “Indicazioni per Educarsi al pensiero di Cristo” per l’Anno pastorale 2016-2017. “Non temere sono le parole che, anche nel nostro tempo, in cui la fragilità strutturale dell’umana esistenza viene a galla in tutta la sua crudezza – pensiamo ai barbari attentanti terroristici, alla persecuzione dei nostri fratelli cristiani, di uomini delle religioni e di costruttori di giustizia in tante regioni del mondo, al dramma dell’immigrazione e dei rifugiati, alle tragedie na-turali (terremoto), alla decomposizione delle nostre società occidentali colpite da profonde prove a livello antropologico, sociale ed ecologico, rese ancor più pesanti da quelle economico-finanziarie che incidono sulla vita di tanti uomini, donne e famiglie –, il Signore rivolge anche a ciascuno di noi, personalmente, e a tutti come membra vive della Chiesa ambrosiana, in questo inizio d’Anno pastorale”.
Il testo del card. Scola dedica poi specifici capitoli all’Anno giubilare, a “Educarsi al pensiero di Cristo” (il cuore del messaggio del vescovo alla diocesi; “Senza crescere nella dimensione culturale della fede rischiamo di non rispondere all’appello che la Provvidenza ci rivolge oggi attraverso la realtà”), alla visita pastorale “feriale” in corso nella diocesi, per poi richiamare i credenti e la comunità cristiana nel suo insieme all’impegno missionario.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy