Cinema: Terni Film festival, il 2 ottobre ad Assisi anteprima mondiale de “Il sogno di Francesco”

Sarà Assisi ad ospitare l’anteprima della dodicesima edizione del Terni Film Festival. Domenica 2 ottobre alle 17.30 al teatro Lyrick verrà proiettato in anteprima mondiale “Il sogno di Francesco” di Renaud Fely e Arnaud Lovet con Elio Germano nei panni di Francesco d’Assisi e Alba Rohrwacher in quelli di Chiara. La serata vedrà anche la consegna ad Elio Germano dell’Angelo alla carriera del festival. La kermesse vera e propria è in programma invece al Cityplex Politeama di Terni dal 12 al 20 novembre e avrà quest’anno per tema “Babele”. Nato nel 2005 per fare del cinema e dell’arte un veicolo di dialogo tra culture e religioni, integrazione delle comunità degli immigrati, promozione turistica del territorio e valorizzazione del polo cinematografico, Popoli e Religioni – Terni Film Festival è diretto dal giornalista Arnaldo Casali e organizzato dall’Istituto di studi teologici e storico sociali di Terni con il sostegno della Fondazione Carit e il Patrocinio del Comune di Terni, del Pontificio Consiglio della cultura e della Chiesa valdese. E’ stato inserito dalla Regione Umbria negli eventi per il Giubileo della misericordia e ha ricevuto la medaglia del presidente della Repubblica. Presidente onorario è dal 2006 il regista polacco Krzysztof Zanussi. Il festival, gemellato con il festival Religion Today di Trento, “rappresenta una modalità laica di leggere il Giubileo – spiega monsignor Giuseppe Piemontese, vescovo di Terni –. Quando si parla di ‘Babele’ si pensa sempre alla’incomprensione e alla disperazione. Ma la verità è che il plurilinguismo e la molteplicità delle culture rappresenta anche un antidoto al pensiero unico”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy