Papa Francesco: udienza, appello a “ricordarsi” dei malati di Alzheimer

“Ricordarsi, con la sollecitudine di Maria e con la tenerezza di Gesù Misericordioso, di quanti sono affetti da questo morbo e dei loro familiari per far sentire la nostra vicinanza”. È l’appello del Papa per la XXIII Giornata mondiale per l’Alzheimer, che si celebra oggi sul tema: “Ricordati di me”. “Preghiamo anche per le persone che si trovano accanto ai malati – ha proseguito Francesco, prima dei saluti in lingua italiana che come di consueto concludono l’appuntamento del mercoledì in piazza San Pietro – sapendo cogliere i loro bisogni, anche quelli più impercettibili, perché visti con occhi pieni di amore”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy