Guerra: appello dei rappresentanti pontifici, “arrestare violenza e risolvere pacificamente i conflitti”

“Un pressante appello affinché si adoperino ancor più  efficacemente ad arrestare la violenza e a risolvere pacificamente i conflitti in varie parti del mondo”. A rivolgerlo alla comunità internazionale “e a quanti hanno responsabilità di governo” sono i rappresentanti pontifici, che si sono riuniti con il Papa a Roma in questi giorni, per la celebrazione del Giubileo straordinario della misericordia. Nel testo, diffuso oggi dalla Sala Stampa della Santa Sede, i diplomatici vaticani esprimono, inoltre, “solidarietà a tutte le vittime innocenti e a quanti subiscono discriminazioni e persecuzioni a motivo della fede religiosa e per loro elevano la preghiera al Padre di ogni misericordia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy