Scuola: don Tonani (Cremona), “deve essere luogo di interesse, di impegno, di uso di risorse”

“Spesso si è affermato che la scuola è un ‘laboratorio’, ma forse è anche di più: è vita, è il vero spaccato della società; se vi fosse attenzione vera dentro quello che succede (di buono, di bello, di difficile o di critico) riusciremmo a fare un grandissimo lavoro di prevenzione dentro la società, a favore di essa”. Lo afferma don Giovanni Tonani, incaricato per la pastorale scolastica della diocesi di Cremona, in una nota pubblicata sull’ultimo numero del settimanale diocesano “La Vita Cattolica”. “All’inizio di questo anno scolastico – scrive don Tonani – ancora una volta la Chiesa cremonese vuole essere presente, vuole camminare fianco a fianco di chi vive la scuola e di chi vive nella scuola, per sostenere, incoraggiare, condividere, nella libertà data a ciascuno e nel reciproco rispetto”. La Chiesa cremonese “si vuole mettere in ascolto dei giovani nei luoghi dove vivono, si formano e sognano, e tra questi anche la scuola, e lo fa attraverso il ‘Sinodo dei Giovani’, per camminare con loro, e con loro progettare un futuro da protagonisti nella Chiesa e nel mondo”, prosegue don Tonani, secondo cui “bisogna essere dei protagonisti per una questione di servizio, si potrebbe dire di evangelico servizio, da fare ai nostri ragazzi, alle famiglie, alla comunità, al nostro presente come anche al futuro, nostro ma soprattutto delle giovani generazioni”. “Moltissimi uomini e donne che vivono nella scuola – osserva – sono appassionati del loro lavoro, danno la vita per la scuola, altrettanti amano profondamente i ragazzi che sono loro affidati, che non di rado trovano in essa il solo luogo ‘positivo’ e ‘pulito’ della loro vita; spesso ne conoscono i limiti, i problemi, i dolori, le necessità”. “È necessario riscoprire che la scuola non va trascurata, che la scuola deve essere luogo di interesse, di impegno, di uso di risorse”, conclude don Tonani, citando don Milani: “La scuola ha un problema solo. I ragazzi che perde”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy