Famiglia: Forum campano e Comune di Castellammare firmano protocollo. Al via sperimentazione FattoreFamiglia

La firma del protocollo a Castellammare di Stabia

Castellammare di Stabia è il primo Comune campano ad aver aderito alla rete nazionale dei Comuni amici della famiglia con la firma di un protocollo d’intesa con il Forum delle associazioni familiari della Campania. Il protocollo prevede la costituzione di un Tavolo permanente per la famiglia che avrà il compito di redigere un programma di interventi concreti a sostegno delle famiglie e di verificarne l’attuazione.
Il primo atto previsto è la sperimentazione del FattoreFamiglia, un correttivo dell’attuale Isee, che tiene conto degli effettivi carichi familiari, già sperimentato con successo in 36 Comuni italiani. Il FattoreFamiglia sarà inizialmente applicato nella definizione delle graduatorie per l’attribuzione dei servizi di mensa scolastica e asili nido. “La firma di questo protocollo è un primo, fondamentale passo verso la costruzione di una società Child&Family Friendly – dichiara il presidente del Forum regionale, Marco Giordano -. Contiamo che anche altri Comuni seguano l’esempio di Castellammare nell’adozione di interventi concreti a sostegno della famiglia”.

“Ottimo lavoro, quello degli amici della Campania ai quali vanno tutti i nostri complimenti – commenta Gigi De Palo, presidente nazionale del Forum -. È positivo soprattutto che alle resistenze del governo nazionale a passare ad un fisco a misura di famiglia risponda una corrente di sindaci che credono alla famiglia e che stanno sperimentando ed applicando il FattoreFamiglia. Sempre più amministrazioni comunali si rendono conto che il livello di benessere della famiglia è uno dei principali indicatori della qualità di vita della popolazione e che la tenuta del tessuto sociale passa per la tenuta dei nuclei familiari”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy