Diocesi: Grosseto, giovedì 15 settembre giornata di adorazione per il Congresso eucaristico nazionale

Una giornata eucaristica, giovedì 15 settembre, per aprire anche nella diocesi di Grosseto il Congresso eucaristico nazionale, che si terrà a Genova dal 15 al 18 settembre. Lo rende noto un comunicato della diocesi. Mentre i quattro delegati della Chiesa di Grosseto – don Ivano Rossi, il seminarista Francisco Iniguez Padilla, i laici Carla Di Stefano e Sergio Ceccacci – arriveranno a Genova, a Grosseto si vivrà una giornata interamente dedicata all’adorazione dell’Eucaristia. “La proposta è semplice – spiega il vescovo, mons. Rodolfo Cetoloni – il 15 settembre vivremo una giornata di adorazione eucaristica, presso la parrocchia dell’Addolorata, nel giorno della festa liturgica di Maria SS. Addolorata. La giornata inizierà con la Messa alle ore 8 e si concluderà con il canto dei Vespri alle ore 18. Presiederò poi, alle ore 20.30, la Messa solenne dell’Addolorata e la processione mariana. Per la preghiera, personale e comunitaria, l’Ufficio liturgico predisporrà un piccolo sussidio, riprendendo gli spunti ed i testi proposti dal Congresso eucaristico”. Durante la giornata le parrocchie della zona urbana si alterneranno, con turni di un’ora ciascuna, nell’animazione della preghiera. Inizierà alle 9 la comunità di santa Teresa di Calcutta; poi, alle 10, santa Lucia con le suore della Medaglia Miracolosa; alle 11 il Crocifisso; alle 12 san Giuseppe; alle 13 il Cottolengo; alle 14 il Sacro Cuore; alle 15 il san Francesco; alle 16 la Cattedrale e alle 17 la santa Famiglia. Durante i Vespri, alle 18, e la benedizione eucaristica saranno presenti le comunità religiose femminili. Alle 20.30 la Messa solenne con il vescovo mons. Cetoloni animata dal coro Magnificat.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy