Diocesi: Reggio Calabria-Bova, una Messa domani nella chiesa di Santa Maria delle Grazie per Susanna Rufi

La notizia della morte di Susanna Rufi ha “segnato” il rientro delle migliaia di giovani italiani dalla Polonia: “La morte di una coetanea, anche lei pellegrina alla Gmg, è stata vissuta con profonda partecipazione – racconta don Mimmo Cartella, responsabile della pastorale giovanile e organizzatore della spedizione della diocesi di Reggio Calabria-Bova a Cracovia –. I ragazzi si sono mostrati subito molto partecipi a questo lutto, come se fossa morta una loro amica: al Campus Misericordiae, dove sono state celebrate la Veglia e la Messa presiedute da Papa Francesco, si era creato un clima di solidarietà tra tutti i presenti e questo ha fatto sentire i ragazzi molto vicini a Susanna e li ha spinti a pregare per lei”. Proprio per questo è stato deciso di celebrare una Messa di suffragio per la ragazza romana che si terrà domani alle 17 nella chiesa di Santa Maria delle Grazie a Lazzaro. Parteciperanno tutti i ragazzi che hanno vissuto l’esperienza della Giornata mondiale della gioventù, ed anche i giovani dei gruppi ecclesiali e delle parrocchie che hanno seguito da casa gli eventi svoltisi a Cracovia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy