Diocesi: Modena, morto mons. Pezzuoli. Domani mattina funerali in cattedrale

E’ morto sabato 27 agosto monsignor Camillo Pezzuoli, da tempo residente alla Casa del clero di Cognento, diocesi di Modena – Nonatola. Nato nel 1922, ordinato sacerdote nel 1945, mons. Pezzuoli ha ricoperto negli anni del suo ministero sacerdotale importanti ruoli a Modena, e non solo, nella vita di fede e culturale. Fu nominato rettore del Collegio San Carlo nel 1950; in quegli anni fu Difensore del vincolo presso il Tribunale ecclesiastico regionale. Dal 1967 al 1974 fu assistente nazionale della Federazione universitaria cattolica italiana (Fuci). Fu segretario, accanto a monsignor Quadri, del Sinodo diocesano. In città è stato più volte vicario per il centro storico; è stato assistente ecclesiastico dei Giuristi cattolici, canonico del Capitolo metropolitano e, dal 2003 al 2006, delegato diocesano per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso. I funerali saranno celebrati domani, 30 agosto, alle 10 in cattedrale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy