Formazione: Rosa bianca, seminario a Terzolas. Bibbia, cultura e riforma costituzionale

“Governance del mondo. Quali spazi per percorsi democratici” e “Vite in fuga, immigrati e oppressi provocano l’Europa”: sono i due temi nell’agenda odierna del seminario dell’associazione “Rosa bianca”, in corso fino a domenica 28 agosto a Terzolas (Trento). Tra i relatori di oggi figurano Alessandro Politi (analista strategico e politico e coordinatore dell’Osservatorio strategico di Nomisma), Roberto Zuccolini (Comunità di Sant’Egidio), Celeste Rossi (consigliera comunale di Como), Alidad Shiri (giornalista, autore di “Via dalla pazza guerra”), Valentina Brisis (psicologa e ricercatrice per “A buon diritto”). In serata è previsto un momento sul tema “Diritti dei deboli per l’umanità del futuro”. Nella mattinata si erano svolti lavori di gruppo su vari temi fra cui “Pratiche di cittadinanza locale”, “Dire democrazia in una dimensione europea”, “Ambiente, la sfida di tempi nuovi”. Ieri sera, alla presenza di diversi costituzionalisti e politici, si era parlato di riforma costituzionale e del referendum d’autunno. Fra gli argomenti di domani, dopo la consueta preghiera e meditazione mattutina sulla Bibbia: “La rigenerazione dei beni comuni. Ecologia della vita quotidiana”: “La politica generativa, coltivare Utopie, spazi di mediazione culturale e di elaborazione comune”. Per ulteriori informazioni: www.rosabianca.org.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy