Diocesi: Loreto, l’accensione della Lampada per l’Italia affidata a Giovanni Castellucci

Giovedì 8 settembre 2016, festa della Natività di Maria, ad accendere a Loreto la Lampada per l’Italia sarà Giovanni Castellucci, presidente del Pio Sodalizio dei Piceni. Il gesto simbolico avverrà come di consueto al termine del pontificale presieduto da monsignor Giovanni Tonucci, arcivescovo delegato pontificio di Loreto, che avrà luogo alle ore 11, nella basilica della Santa Casa di Loreto. A partire dall’8 settembre 1998, per volontà dell’allora arcivescovo di Loreto, ora cardinale Angelo Comastri, viene accesa ogni mattina all’interno della Santa Casa di Loreto la Lampada per l’Italia, che arde a simboleggiare l’invocazione del popolo italiano. La Lampada secondo le intenzioni di Giovanni Paolo II, ricorda che “è compito dei cristiani essere vigilanti con le lanterne accese e perseveranti nella preghiera e nella facoltà al Vangelo per illuminare con la fiaccola della Verità e dell’amore di Cristo le varie realtà sociali, politiche, culturali ed economiche dell’esistenza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy