Argentina: il 10 e l’11 settembre ritorna la colletta “Más por Menos”. Il messaggio di Papa Francesco

Il presidente della Commissione episcopale per gli aiuti alle regioni più povere, monsignor Pedro Olmedo Rivero, vescovo di Humahuaca, ha rivolto un invito a rendersi vicini con il cuore alle “realtà di miseria ed esclusione” che vive vasta parte del popolo argentino. L’invito arriva in occasione della convocazione della colletta “Más por Menos”, che avrà luogo il 10 e 11 settembre, accompagnata dallo slogan “Più misericordia per avere meno esclusione”.

Secondo il vescovo, riporta l’agenzia Aica, “il nostro contributo non solo si trasformerà in un beneficio immediato per questi nostri fratelli e per mettere in movimento la Chiesa nel suo compito di evangelizzare, ma questo gesto di solidarietà rafforzerà anche la speranza di queste persone per continuare il proprio cammino verso una vita più degna”.
In occasione della Colletta anche papa Francesco ha inviato un messaggio invitando gli argentini “a essere sensibili di fronte a tante grida di dolore”. Mons. Pedro Olmedo Rivero ha ricordato che nel 2015 la raccolta ha avuto un aumento del 45% rispetto al 2014, con un contributo medio di 83 centesimi di peso per abitante, rispetto ai 53 dell’anno precedente. In tal modo, è stata distribuita una somma di 28 milioni e 698 pesos circa per aiutare le diocesi più povere e per sostenere altri 270 progetti presentati dalle altre diocesi

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy