Bangladesh: Gentiloni, non dimenticheremo nostri 9 concittadini

(DIRE-SIR) – Al via quello che rappresenta “un ulteriore omaggio dell’Aula del Senato” alle vittime della strage a Dacca, in Bangladesh: lo formula Paolo Gentiloni, ministro degli Esteri, svolgendo la sua informativa a Palazzo Madama. Gentiloni elenca i nomi delle vittime italiane, accolto da un lungo applauso, rivolto alla memoria di “nove nostri concittadini, nove vittime del terrorismo che l’Italia non dimenticherà”. Nove persone uccise nel corso di una “lunga notte di orrore e di agonia- dice il ministro- durante la quale l’ambasciata è stata sempre in contatto con la Farnesina e le famiglie” che “continuavano a sperare”.

www.dire.it

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy