Gmg 2016: Salerno, attesi circa 3000 giovani per l’evento dedicato a chi non sarà a Cracovia

Sono circa 3mila i giovani del Sud Italia attesi a Salerno, nel prossimo fine settimana, “per vivere – si legge in una nota – una lunga notte di musica, spettacolo, testimonianze e solidarietà in attesa di ascoltare Papa Francesco da Cracovia”. L’appuntamento è per sabato 30 luglio, presso il piazzale della parrocchia Maria Santissima del Rosario, dove dalle 17.30 si raduneranno i giovani che in questi giorni non hanno potuto essere in Polonia. L’evento, nato da un’idea dell’arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno con il patrocinio del Comune di Salerno, “si pone nello spirito del dialogo e dell’accoglienza, dell’incontro e di una misericordia vissuta autenticamente e senza barriere per quanti, pur desiderosi di prendere parte alla Gmg nella terra di san Giovanni Paolo II e santa Faustina Kowalska, tuttavia non potranno per difficoltà di varia natura”. Saranno presenti giovani non solo della Campania ma anche di Lazio, Puglia, Basilicata e Calabria. “A Cracovia ci saranno circa 2 milioni e mezzo di giovani”, ha affermato monsignor Luigi Moretti, arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno, per il quale “perché questa possa diventare un’esperienza vissuta oltre i confini geografici di Cracovia abbiamo pensato di creare l’evento di Salerno, per permettere a tante persone che non sono andate alla Ggm di parteciparvi e viverne il profondo valore”. Così nel corso della serata – condotta da Alessandra Lombardi e Antonio Sica, speaker di Radio Bussola 24 – si esibiranno il Gen Rosso, formazione artistica internazionale sulla scena da oltre quarant’anni, i 70 Volte 7, rock band cristiana, e dj Luca Maffi. Previsti collegamenti in diretta con Cracovia per ascoltare le parole di Papa Francesco durante la veglia al “Campus Misericordiae”. Saranno inoltre trasmessi sul maxischermo i videomessaggi dei giovani pellegrini in Polonia. In programma anche l’adorazione eucaristica e la Messa al sorgere del giorno, alle 5, prima dei saluti conclusivi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy