Associazioni: Aiart, la nuova sede in uno dei poli comunicativi della Cei

L’Aiart cambia sede. L’Associazione italiana ascoltatori radio e televisione si è insediata nel nuovo ufficio di via Aurelia 468 a Roma presso gli edifici della Conferenza episcopale italiana. “Abbiamo deciso – spiega il presidente Massimiliano Padula – di chiedere ospitalità alla Chiesa italiana e di collocarci in uno dei poli comunicativi della Cei. I nostri ‘vicini di casa’ – aggiunge – sono l’Agensir, la Fondazione Ente dello spettacolo, il Copercom (Coordinamento delle associazioni per la comunicazione) e la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici). Questa prossimità ci aiuterà a lavorare in sinergia e in condivisione consolidando la nostra mission, il nostro sguardo plurale e la nostra prospettiva cristianamente ispirata”. Padula conclude la nota ringraziando la Cei e, in particolare, il sottosegretario don Ivan Maffeis, “nostro consulente ecclesiastico”. Oltre al nuovo indirizzo (via Aurelia 468, 00165 Roma), l’Aiart ha anche un nuovo numero di telefono (06.66048450).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy