Lavoro: Istat, a maggio +299mila occupati su base annua

(DIRE-SIR) – Su base annua si conferma la tendenza all’aumento del numero di occupati (+1,3%, pari a +299mila). La crescita tendenziale è interamente attribuibile ai dipendenti, sia permanenti (+1,7%, pari a +248mila) sia a termine (+3,5%, pari a +81mila), mentre sono in calo gli indipendenti. Nello stesso periodo calano i disoccupati (-5,6%, pari a -175mila) e gli inattivi (-2,2%, pari a -305mila). Lo rileva l’Istat.

www.dire.it

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori