Giornali: Alberto Ceresoli nuovo direttore del quotidiano cattolico italiano “L’Eco di Bergamo”

Cambio al vertice dello storico quotidiano cattolico italiano “L’Eco di Bergamo”. Dopo cinque anni, Giorgio Gandola lascia la direzione della testata, di Bergamo Tv e di Radio Alta. Al suo posto arriva Alberto Ceresoli, che dal 2014 ricopriva il ruolo di vicedirettore del quotidiano. Nato a Bergamo nel 1962, Ceresoli ha iniziato la sua carriera giornalistica nel 1980 proprio all’”Eco di Bergamo”, occupandosi di cronaca. È stato una delle ultime leve cresciute con lo storico direttore monsignor Andrea Spada. Assunto nel 1987, nel 1998 è diventato caposervizio della cronaca cittadina.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori