Don Giussani: Lamezia Terme, domani e domenica la mostra “Dalla mia vita alla vostra”

Farà tappa anche a Lamezia Terme, promossa dalla rappresentanza locale del Movimento “Comunione e Liberazione”, la mostra “Dalla mia vita alla vostra” che racconta, in quattordici pannelli, la vita e i tratti più significativi del messaggio e dell’opera di don Luigi Giussani, iniziatore del Movimento “Comunione e Liberazione”. La mostra, visitabile al chiostro San Domenico sabato 2 e domenica 3 luglio dalle 16 alle 20, sarà presentata e inaugurata domani 2 luglio alle 17.30 con gli interventi del vescovo di Lamezia Terme, monsignor Luigi Cantafora, e del curatore della mostra, Adriano Rusconi. Messaggi estrapolati dai discorsi e dai libri del sacerdote, immagini della sua vita e della storia del movimento: questi gli elementi della mostra con cui il Movimento Comunione e Liberazione sta ricordando in tutta Italia don Luigi Giussani a 10 anni dalla sua morte. Obiettivo del progetto – spiega una nota della diocesi – è quello di far conoscere la storia di un uomo e di un sacerdote che ha “colto ed espresso le domande più profonde dell’umanità, ha contribuito a risvegliare il protagonismo dei laici nella vita della Chiesa e della società nel solco del Concilio Vaticano II, ha mostrato a tutti con la sua testimonianza come l’incontro decisivo della vita, l’incontro con Cristo, sia all’origine della speranza cristiana per tutti gli uomini e la società”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori