Cei: dal 2 al 6 luglio a Corvara (Bz) corso estivo di diploma in Pastorale familiare

Dal 2 al 16 luglio, a Corvara (Bz), presso l’Hotel Greif, è in programma anche il corso estivo di diploma in Pastorale familiare, una tradizione ormai consolidata che ha già visto la partecipazione di centinaia di famiglie, di sacerdoti, di religiosi/e, di seminaristi e di persone singole. Quasi tutte queste persone sono impegnate nella pastorale familiare delle diocesi e delle parrocchie. Questo corso è frutto della collaborazione tra l’Ufficio nazionale della Cei per la pastorale della famiglia e il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su matrimonio e famiglia. Esso mira alla formazione di animatori qualificati di pastorale familiare nelle diocesi, nelle parrocchie e nelle varie aggregazioni che si propongono di accompagnare e sostenere le famiglie nella loro crescita umana e spirituale e nel loro compito a servizio della Chiesa e della società. L’insegnamento ha carattere interdisciplinare ed è finalizzato alla “sapienza pastorale”. Il corso ha durata triennale, in forma ciclica. Il percorso formativo si struttura in due settimane intensive di frequenza per ognuno dei tre anni: le lezioni si svolgono dal lunedì al sabato. Il pomeriggio è libero per le attività ricreative della famiglia.

Coloro che sono in possesso dei requisiti possono conseguire il Diploma al termine dei tre anni di corso, previa la regolare frequenza ai 2/3 delle lezioni e la presentazione di un elaborato scritto da discutere in colloquio orale. La formazione avviene attraverso lezioni (a cura della équipe accademica dell’Istituto Giovanni Paolo II), workshops e incontri di carattere pastorale del giovedì pomeriggio (a cura dell’Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia) e l’esperienza della vita comunitaria nei suoi vari momenti (spirituali, conviviali, ricreativi, ecc.). L’iniziativa è aperta a coppie di sposi, sacerdoti, religiosi/e, seminaristi, persone singole che, a nome della propria Chiesa particolare, si preparano a divenire “animatori di pastorale familiare” a vari livelli. Sono ammesse al corso di diploma persone in possesso di un titolo quinquennale di studio di scuola media superiore. Gli ammessi alla frequenza senza questo titolo potranno ottenere un attestato di partecipazione. Alla fine del percorso formativo, lo studente consegue il Diploma in pastorale familiare. Info: www.chiesacattolica.it/famiglia

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori