Elezioni amministrative: Gabrieli (Parola di Vita), necessaria “sinergia tra amministratori e Terzo settore”

“Vorrei invitare i candidati, indistintamente, a fare della politica un atto di amore alla città e ai suoi cittadini. Se possibile, uscite dalle logiche esclusivamente partitiche e individualistiche, per entrare in una competizione politica, che mette al centro la persona, il bene di tutti, il rispetto della legalità, la cura dei più deboli e delle periferie geografiche ed esistenziali della comunità”. don Enzo Gabrieli, direttore di “Parola di Vita” (Cosenza-Bisignano), in vista delle prossime elezioni amministrative, riprende le parole dell’arcivescovo monsignor Francesco Nolè, in occasione della festa della Madonna del Pilerio, quando ha voluto lanciare un appello ai cittadini del territorio, invitando a “un comune senso di responsabilità per la Terra calabra”. Monsignor Nolè, ricorda don Gabrieli, ha formulato “un invito a tutti e in particolare ai cristiani a partecipare attivamente alla vita della città”, perché “non possiamo pretendere o giudicare senza essere protagonisti in qualche modo delle vicende che ci appartengono”. Sottolineando di stare scoprendo “giorno dopo giorno una diocesi carica di potenzialità umane e sociali a comincire dal meraviglioso mondo del volontariato”, monsignor Nolè ha auspicato che “l’amministratore, chiunque esso sia, una volta eletto”, abbia “uno sguardo completo e limpido, onesto e partecipativo sulla comunità che si è chiamati a servire”.
Per don Gabrieli, “al di là delle tante criticità del nostro territorio, v’è una grande forza del bene, un nobile ‘esercito’ buono di cittadini che, attraverso le tantissime associazioni di volontariato operanti nella città, edifica Cosenza e la sua grande area urbana, a vantaggio dei piccoli, degli ultimi della società. Solo attraverso una rete sinergica tra amministratori e Terzo settore sarà possibile realizzare quella coesione sociale di cui tanto si parla per la nostra comunità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia