Arte: domani a Milano si inaugura la mostra “110 miracoli incredibili. Ex voto, dipinti di fede”

Sarà inaugurata domani 15 giugno, presso la Casa Manzoni, la mostra dal titolo “110 miracoli incredibili. Ex voto, dipinti di fede”, promossa dalla Fondazione “Per grazie ricevute (Pgr)” e curata da Maria Luisa Gambino, Veronica Proto, Roberta Riccio e Alessandro Todeschini. L’esposizione presenta una serie di tavolette votive, eseguite dal XV al XX secolo, provenienti da diverse nazioni, dall’Italia all’Austria, dal Portogallo al Messico. Come illustrano i curatori, “per la prima volta sarà possibile vedere ogni genere di miracolo ritratto sulle tavolette votive che rappresentano scene di vita quotidiane dei diversi paesi e periodi storici”. Visitare la mostra sarà “come entrare nella macchina del tempo”, infatti le tavolette “sono preziosi documenti storici di varie epoche e usi e costumi”. Inoltre, per approfondire i temi dipinti, saranno esposti anche giochi di latta che riproducono gli argomenti della mostra, avuti in prestito da collezionisti privati. “L’esposizione – sottolineano gli organizzatori -, propone ai visitatori una specie di raccolta di ricordi, di vite vere, vissute, faticate, delle insidie e dei pericoli di ogni epoca, della paura e della ricerca dell’aiuto celeste”. Nelle tavolette votive si trova “la vita raccontata con dolore e devozione, preghiera” e dove i problemi “si sono sempre risolti nel migliore dei modi”. La mostra resterà aperta fino al 28 gennaio 2017.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy