Fine vita: Forum sociosanitario cristiano, un riflessione su proposte di legge all’esame del Parlamento

“Una prima riflessione sulle proposte di legge all’esame del Parlamento riguardanti il tema del fine vita”. E’ quanto si è discusso oggi a Roma nella sede della Cei, durante una riunione dei vertici delle numerose associazioni aderenti al Forum sociosanitario di ispirazione cristiana. “Nel corso dell’incontro, presieduto da Aldo Bova, con la partecipazione di don Carmine Arice, direttore dell’ufficio nazionale della Cei per la Pastorale della Salute e osservatore permanente della Cei presso il Forum, si è registrato il corale e fattivo impegno di tutte le componenti intervenute per la riaffermazione della tutela della vita nelle situazioni di fragilità, soprattutto quando i percorsi si fanno più incerti e vicini al fine vita. Inoltre, si sono affrontati anche il tema dell’assistenza e delle cure agli anziani, dell’umanizzazione della medicina nonché la campagna Uno di Noi promossa dal Movimento per la vita”, si legge in una nota. “Auspichiamo che la sinergia di tutte le associazioni che compongono il Forum porti a una maggiore incisività sui temi sociali ed etici che riguardano il rispetto della vita, dal suo sorgere al termine naturale, e l’assistenza sociosanitaria nei confronti delle persone che versano in condizioni di particolare fragilità”, hanno aggiunto il presidente Bova e don Arice.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy