Gesuiti: il preposito generale in El Salvador per riflettere sulla missione nella regione caraibica

Dal 30 aprile al 6 maggio padre Adolfo Nicolás Pachón, preposito generale della Compagnia di Gesù, si è recato a San Salvador (El Salvador) per un incontro delle Conferenze dei gesuiti dell’America Latina e di Canada e Stati Uniti: “Uno dei maggiori dibattiti dell’incontro è stato incentrato sulla riflessione del modo migliore in cui la Compagnia possa servire la Chiesa nella regione caraibica. Nel suo discorso all’assemblea – si legge in una nota della Compagnia -, il padre generale ha rimarcato l’importanza di procedere verso una missione universale”. P. Nicolás ha osservato che “servire una missione comune comincia con l’acquisizione di conoscenze sulle diverse regioni, per giungere alla collaborazione”. Per questo è necessario “creare delle reti di connessione, riflettere sulle priorità apostoliche comuni e infine stabilire dei progetti apostolici comuni”. La riunione è terminata con alcune visite: alla tomba dell’arcivescovo Oscar Romero nella cattedrale di San Salvador, alla cappella dell’ospedale in cui Romero è morto e, infine, al luogo del martirio del padre gesuita Rutilio Grande.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy