Salute: lunedì 16 un concerto per una casa famiglia per i parenti di bimbi ricoverati al Gaslini

Un concerto per reperire finanziamenti per la costruzione di una casa famiglia per l’accoglienza delle famiglie di bambini ricoverati, residenti in Italia e all’estero, temporaneamente in cura presso l’Ospedale Gaslini di Genova: è lo scopo di “Paganini per il Gaslini”, il concerto che si terrà lunedì 16 maggio alle ore 21, presso il Teatro della Tosse a Genova. La serata sarà una anteprima del 15° Festival Paganiniano di Carro, e vedrà sul palco dei musicisti d’eccezione, il Quartetto d’archi della Scala, formato dalle prime parti della Orchestra Sinfonica del Teatro alla Scala: Francesco Manara e Daniele Pascoletti al violino, Simonide Braconi alla viola, Massimo Polidori al violoncello, con la partecipazione straordinaria del pianista genovese Guido Bottaro. Il programma prevede l’esecuzione della Sonata in La minore per pianoforte K310 di W.A.Mozart, il bellissimo Cantabile per violino e pianoforte di Niccolò Paganini, una composizione inedita di Simonide Braconi, Tre aforismi per quartetto d’archi, per concludere con il famoso Quartetto in re maggiore op.11 di P.I.Tchaikovsky. L’organizzazione è della Società dei Concerti onlus, con la sovvenzione del Mibac, Ministero per i Beni e le attività culturali, della Regione Liguria, e della Isagro spa. Il Concerto è una anteprima del Festival Paganiniano di Carro, che si svolge ogni estate in Provincia della Spezia ed in riviera dal 2002.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy