Infanzia: “Save the Children”, domani flashmob conclusivo della campagna “Illuminiamo il futuro”

Sarà un flashmob realizzato nelle piazze di Roma, Milano, Torino, Napoli, Bari e Palermo a concludere la campagna nazionale “Illuminiamo il futuro”, promossa da “Save the Children” per il contrasto della povertà educativa. “Partita da Roma il 9 maggio scorso – si legge in una nota – la campagna ha già coinvolto più di 10mila persone, in maggioranza bambini e adolescenti, nell’iniziativa ‘7 giorni per il futuro’ con la partecipazione attiva a 465 eventi organizzati da 390 tra associazioni, organizzazioni, enti e istituzioni in tutte le regioni italiane, per sottolineare concretamente l’impegno comune indispensabile a invertire il ciclo negativo della povertà educativa”. Tra le numerosi iniziative di questo weekend sono in programma anche “I giovani e le stelle” al Planetario di Torino con ingresso gratuito under 18, il battesimo del mare in barca vela per i giovanissimi con la Lega Navale di Palermo, i ciclo-percorsi per i piccoli biker organizzati per l’occasione al Baby Bike Park a L’Aquila ma anche la scuola di ballo in piazza per i bambini a Marina di Gioiosa Ionica (Rc), i giochi in centro a Locri (Rc) e “Fuoriclasse in movimento” che vedrà radunarsi oggi a Milano docenti da tutta Italia per condividere le esperienze sulla dispersione scolastica. Domani mattina, poi, alle 11.30 l’appuntamento con i flashmob che si terranno in piazza del Popolo a Roma, in piazza Castello a Milano, in piazza Carignano a Torino, in piazza del Gesù a Napoli, in largo Giannella – piazza Diaz a Bari e sul lungomare del Foro Italico a Palermo. “Tutti – spiegano gli organizzatori – sono invitati a partecipare insieme ai bambini, portando con sé l’oggetto, la foto o il libro che ha o ha avuto un significato speciale nella propria formazione personale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy