Diocesi: Napoli, questa mattina la presentazione del libro “Donna e Regina”

Verrà presentato oggi, sabato 14 maggio, alle 11 presso presso il “Complesso monumentale Donnaregina – Museo diocesano” il libro “Donna e Regina” (EdR Editore) della scrittrice Beatrice Cecaro. Si tratta di un romanzo storico, con prefazione del cardinale Crescenzio Sepe, nel quale vengono raccontate – si legge in una nota – “scene dimenticate di vita quotidiana all’interno del Monastero di Donnaregina Vecchia dal 1300 al 1861”. Grazie ad un “intenso studio e ricerche approfondite tra le carte dell’Archivio storico diocesano e della Biblioteca nazionale di Napoli”, l’autrice “rivela storie nascoste e dimenticate di donne che nel corso di alcuni secoli hanno scelto, o hanno subito, l’esperienza della clausura nel Monastero voluto dalla Regina Maria d’Ungheria”. “Abbiamo voluto fortemente questo libro – spiegano autrice ed editore – per rinfrescare la storia di Donnaregina Vecchia, della città di Napoli e restituire a tutti la memoria di donne cancellate dalla storia”. Storie di donne come Isabella Caracciolo, Eleonora Pappacoda e Cherubina Ciccone, ma anche storie di quotidianità come l’episodio dell’arrivo del cioccolato in città o l’aiuto fornito dalle suore ai soldati spagnoli per liberare la città dai francesi. Alla presentazione, con l’autrice, interverranno il direttore del Museo diocesano, don Adolfo Russo, e il direttore di Rai Vaticano, Massimo Milone. L’attrice Annalisa Renzulli leggerà alcuni passi significativi del brano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy