Cardinale Bassetti: “nei giovani la speranza nella vita di Perugia e della chiesa”

“Vedo mille colori, mille voci ma siamo un cuore solo perché uniti non vince una squadra, ma vinciamo tutti la battaglia della vita! La speranza nella vita di Perugia e della chiesa sta qui, di fronte a me”. Lo ha affermato ieri l’arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, il cardinale Gualtiero Bassetti, inaugurando l’undicesima edizione della “Star Cup”, il torneo di calcio a 5 promosso dal servizio di pastorale giovanile diocesano. “Siate un cuor solo, un’unica voce, un’unica forza positiva che sfida tutto ciò che è negativo e ci vorrebbe soffocare”, ha proseguito il cardinale Bassetti, sottolineando che “inauguriamo questa edizione nel giorno della festa della Madonna di Fatima che ci insegna che il bene trionfa, nel ricordo dell’attentato a san Giovanni Paolo II in piazza San Pietro. Ed oggi trionfa la Star Cup!”. Alla cerimonia d’apertura sono intervenuti anche gli assessori del Comune di Perugia Edi Cicchi ed Emanuele Prisco, per il quale “eventi come la ‘Star Cup’ aiutano a costruire una città migliore”. Secondo Erika Borghesi, consigliere della Provincia di Perugia, “lo sport ci insegna a stare insieme. Le attività promosse dagli oratori fanno bene al nostro territorio, alla nostra città e alla nostra provincia”. La “Star Cup” proseguirà presso il Centro sportivo di Santa Sabina fino a domani, domenica 15 maggio, chiudendosi con le premiazioni delle squadre vincitrici.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy