Migrazioni: Weber (Ppe), “solidarietà ed equa ripartizione sono caratteristiche importanti per distribuzione rifugiati”

(Bruxelles) – “L’Europa ha bisogno di maggiore cooperazione per un migliore sistema comune di asilo. Questa è un’altra lezione imparata dalla crisi migratoria”. Manfred Weber, tedesco, capogruppo del Ppe all’Europarlamento, commenta così la proposta odierna della Commissione Ue di riforma del sistema di asilo. “Non esiste – aggiunge – migliore alternativa del gestire il fenomeno migratorio nel lungo periodo. Ed è inaccettabile il fatto che in Europa vengano usati diversi standard per il riconoscimento di asilo. Una maggiore solidarietà e una più equa ripartizione sono due caratteristiche importanti per la distribuzione dei richiedenti asilo”. Weber appoggia dunque le proposte della Commissione Juncker. Pertanto “è auspicabile un ulteriore sviluppo del Regolamento di Dublino, che preveda un meccanismo di solidarietà specifico. Per questa ragione, abbiamo bisogno di principi, criteri e procedure comuni nel sistema di asilo europeo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy