Basilica Sant’Antonio di Padova: il 1° maggio pellegrinaggio con 10mila cingalesi

Circa 10mila cingalesi (Sri Lanka) residenti in tutta Italia parteciperanno il 1° maggio al loro pellegrinaggio annuale alla basilica di sant’Antonio di Padova. Ne dà notizia il Messaggero di Sant’Antonio: “Si tratta di un appuntamento molto sentito e  straordinariamente partecipato, che porta a Padova da alcuni anni il calore e la tradizione della devozione di questo popolo asiatico”. La celebrazione liturgica alle ore 12.15 sarà in lingua cingalese e tamil, e verrà seguita anche dai media della comunità immigrata che trasmetteranno la messa in diretta via satellite in Sri Lanka. Come lo scorso anno, la santa messa sarà presieduta da sua eminenza il cardinale Albert Malcom Ranjith, arcivescovo di Colombo e presidente della Conferenza episcopale srilankese. La celebrazione sarà accompagnata dalle tradizionali danze  e durante l’offertorio i fedeli sfileranno in una lunghissima processione davanti all’altare per lasciare fiori.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy