Papa Francesco: “i poveri sono la proposta forte di Dio alla Chiesa”

“I poveri sono la proposta forte che Dio fa alla nostra Chiesa affinché essa cresca nell’amore e nella fedeltà”. Lo ha ribadito oggi Papa Francesco parlando ai 600 partecipanti al 38° convegno nazionale delle Caritas diocesane, ricevuti in udienza privata nell’Aula Paolo VI, a conclusione di un incontro a Sacrofano (Roma) centrato sul tema “Misericordiosi come il Padre. ‘Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso’ (Lc 6,36)”. “Nel mondo di oggi, complesso e interconnesso, la vostra misericordia sia attenta e informata – ha detto il Papa -; concreta e competente, capace di analisi, ricerche, studi e riflessioni; personale, ma anche comunitaria; credibile in forza di una coerenza che è testimonianza evangelica, e, allo stesso tempo, organizzata e formata, per fornire servizi sempre più precisi e mirati; responsabile, coordinata, capace di alleanze e di innovazione; delicata e accogliente, piena di relazioni significative; aperta a tutti, premurosa nell’invitare i piccoli e i poveri del mondo a prendere parte attiva nella comunità, che ha il suo momento culminante nell’eucaristia domenicale”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy