Diocesi: Asti, questa sera cena biblica “Il sapore della storia che salva”

Gustare “Il sapore della storia che salva” attraverso una cena biblica nella quale ogni portata rimanda a brani delle Sacre Scritture. È questo il significato dell’iniziativa che si terrà questa sera, mercoledì 20 aprile, ad Asti grazie all’intuizione di don Andrea Ciucci, sacerdote della diocesi di Milano e coautore del libro “A tavola con Abramo – Le ricette della Bibbia” (Edizioni San Paolo). La particolare serata – organizzata da diocesi di Asti, Oblati di San Giuseppe, Agenzia di formazione professionale (Apf) “Colline Astigiane” e resa possibile grazie ai produttori di Campagna Amica della Coldiretti – prenderà il via alle 20 presso la sede dell’Apf “Colline Astigiane” e si avvalerà della collaborazione di docenti e studenti del corso turistico-alberghiero che saranno impegnati in cucina e in sala, con la supervisione di don Ciucci che – si legge in una nota – “guiderà la cena accompagnando le diverse portate con letture, aneddoti sul sacro e notizie sulla cultura ebraica dell’epoca”. Ai commensali saranno serviti trota alla cannella con fave e miglio (Lc 5,1-11), minestra di lenticchie rosse di Giacobbe (Ge 25,29-34), agnello pasquale con erbe amare e pistacchi (Es 12,1-11), armonia dei sette sapori della terra promessa (Dt 8,6-10) con focaccia di Sarepta (1Re 17,8-16), pane del deserto e pane d’orzo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy