Giubileo: “La Porta aperta” (“Avvenire”), uno speciale sul pellegrinaggio tra “sedentari dello spirito” e “maratoneti della devozione”

“Ogni persona, in ogni stadio della sua vita, deve compiere un percorso di crescita, superando ostacoli e difficoltà materiali e spirituali. Per questo, la proposta del pellegrinaggio ha un valore universale e ci sprona a guardare avanti, affrontando con determinazione le salite e la fatica, e allenandoci alla relazionalità. Perché nessuno basta a se stesso”. È quanto scrive monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, nel numero di aprile de “La Porta aperta”, il mensile del quotidiano “Avvenire” sul Giubileo. “Anime sedentarie, è ora di muoversi”, è invece il titolo – tra gli altri – del contributo dell’attore e scrittore Giacomo Poretti (del trio “Aldo, Giovanni e Giacomo”), in cui si parte da due affermazioni a prima vista diametralmente opposte: il comandamento di Dio ad Abramo (“Vattene dal tuo paese, dalla casa di tuo padre, verso il paese che io ti indicherò”) e la celeberrima frase contenuta nelle Confessioni di Sant’Agostino (“Non uscire fuori, rientra in te stesso: nell’uomo interiore abita la verità”). In realtà, per il comico, “quei due sanno che esistono i sedentari dello spirito e i maratoneti della devozione, ed è a loro che si riferiscono”. “Sospesi tra un turismo della fede e una fede formale – il commento di Poretti – rivolgiamo un grazie al Papa che, riecheggiando quel che Dio disse ad Abramo, ci esorta in questo anno giubilare a uscire dalla nostra parrocchia e, se proprio non ce la sentiamo di andare a Gerusalemme, almeno a sforzarci di visitare la chiesa del quartiere accanto. A chi invece è affezionato ai viaggi Erasmus per le Chiese d’Europa, il Papa, raccogliendo l’esortazione di sant’Agostino, ci invita a non distrarci, a conoscere bene la nostra parrocchia, a rientrare e soffermarci nella nostra chiesa, insomma, a percorrere  la strada, il viaggio, il pellegrinaggio, tra la nostra stanza, e quella del Signore: la meta”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy