Diocesi: San Marco Argentano-Scalea, nasce il Consultorio familiare “Amoris laetitia”

Si chiama “Amoris laetitia”, come l’esortazione post-sinodale di papa Francesco, il nuovo Consultorio familiare istituito venerdì scorso nella diocesi di San Marco Argentano – Scalea, in Calabria. “Già in passato, durante l’episcopato di mons. Augusto Lauro, la diocesi aveva conosciuto una significativa esperienza in questo settore così delicato della vita pastorale – scrivono dalla diocesi -. Oggi, in considerazione delle crescenti problematiche inerenti la famiglia e la coppia, si avverte l’esigenza di ricorrere a questo strumento di consulenza qualificata e cristianamente ispirata, così come prevede il Direttorio di pastorale familiare”. Responsabile del nuovo Consultorio sarà Mariateresa Molinari di Mongrassano e il consulente etico Sergio Ponzo, che si avvarranno del supporto della Commissione diocesana sulla famiglia e della Consulenza di altre figure professionali, quali psicologo, avvocato matrimonialista, in collaborazione con gli addetti al Tribunale ecclesiastico diocesano. Il nuovo servizio offerto dalla Chiesa diocesana agli sposi avrà sede presso l’Ufficio famiglia annesso al Seminario diocesano di San Marco Argentano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa

Informativa sulla Privacy