This content is available in English

Slovacchia: Università Cattolica, nuova sala studio per aiutare gli studenti con disabilità

(Bratislava) – L’Università Cattolica di Ruzomberok apre una nuova sala studio presso il Centro di consulenza locale per aiutare gli studenti con bisogni speciali nei loro studi universitari. “Si tratta di un dono di Dio. Ringraziamo tutte le persone che hanno reso possibile la realizzazione di questo progetto dal punto di vista finanziario, materiale e tecnico, unendo le proprie capacità a sostegno degli studenti con disabilità e di coloro che hanno difficoltà di apprendimento”, ha dichiarato il rettore dell’Università Cattolica (Uc), monsignor Jozef Jarab, aggiungendo che spesso i disabili dimostrano agli studenti normodotati che è possibile fare progressi e lavorare sodo nonostante gli handicap. Vi sono due postazioni informatiche completamente attrezzate nella sala – una per studenti ipovedenti e una per persone con disabilità fisiche. “Vi sono inoltre diversi tipi di lenti di ingrandimento, penne scanner, dittafoni, tastiere speciali, programmi di correzione per studenti affetti da dislessia o disgrafia, sedie e supporti ergonomici e la possibilità di usufruire dell’assistenza di persone specializzate – tutto questo per rendere l’apprendimento all’Uc confortevole per tutti”, ha spiegato Katarina Markovicova, coordinatrice del Centro di consulenza, esprimendo l’auspicio che il miglioramento delle condizioni incoraggi molti più candidati a iscriversi all’Uc.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy