Diocesi: Genova, un percorso di formazione all’impegno socio-politico

Un percorso di formazione all’impegno socio‐politico incentrato sul “ruolo dei laici nella società” e sulla “importanza della politica”: ad organizzarlo la diocesi di Genova nei mesi di aprile e maggio. Presentando l’iniziativa attraverso le pagine del settimanale cattolico diocesano “Il cittadino”,  il vescovo ausiliare monsignor Nicolò Anselmi ha ricordato che “la bontà e la giustizia di Dio si riflettono nella vita del popolo, alla ricerca del bene comune, di una giusta ridistribuzione della terra che è un bene che Dio ha donato a tutti”. “In questo clima giubilare – ha scritto ancora monsignor Anselmi – l’arcidiocesi di Genova ha pensato di avviare un percorso di formazione all’impegno socio‐politico al servizio della giustizia, della Misericordia, del bene comune” perché “la politica, l’amore per la città, per chi si trova in situazioni di debolezza e di difficoltà è una forma importantissima della carità cristiana” ed “il comandamento dell’amore verso il prossimo sta alla base dell’impegno sociale della Chiesa”. L’augurio degli organizzatori è “che giovani e adulti possano godere di questa occasione di formazione ed offrire alla nostra città il proprio appassionato contributo ispirato al Vangelo”. Il percorso è strutturato in quattro incontri che si terranno tra aprile e maggio. Il primo appuntamento si terrà il 18 aprile e vedrà la partecipazione di Gigi De Palo, presidente nazionale del Forum delle Famiglie.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy