Cardinale Schönborn: prevalga il bene dei figli, “ma in alcuni casi, come ha detto il Papa, meglio che i genitori si separino”

“Chi ha pietà dei figli nella separazione dei genitori?”: è il grido d’allarme lanciato dal cardinale Christoph Schönborn intervenendo oggi a Roma al Congresso apostolico europeo della misericordia. “Spesso si cerca la propria realizzazione personale a scapito dei figli – ha proseguito il porporato – ma ci sono situazioni dove è meglio, anche per il bene dei figli, che i genitori si separino, come ha detto il Papa nelle sue catechesi sulla famiglia”. “Di tutti questi casi familiari, di cui ci parlerà il Papa nella sua esortazione apostolica post-sinodale – ha proseguito – la grande questione è il rapporto tra verità e misericordia, perché non c’è misericordia senza verità. La verità è il terreno di atterraggio della misericordia: se non facciamo verità nelle nostre situazioni, Dio non può offrirci la sua misericordia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy