Terzo Settore: Roma, assegnato il IX Premio Formica d’oro all’Us Acli

Oggi alle ore 16,30, presso il teatro Sala Solferino, all’interno del comprensorio della Croce Rossa, in via Ramazzini 31 a Roma, si terrà la IX edizione del Premio Formica d’oro, promosso dal Forum del Terzo Settore del Lazio, in collaborazione con le Acli del Lazio, che quest’anno è stato assegnato all’Unione sportiva delle Acli di Roma nella categoria organizzazioni di Terzo Settore in particolare per l’impegno profuso nell’organizzare – da 7 anni – il torneo di calcio a 5 intitolato a Giovanni Paolo II che coinvolge tutte le parrocchie di Roma. La giuria del premio è presieduta dal maestro Vittorio Pavoncello. Questo premio è un riconoscimento che viene assegnato dal 2007 per le sezioni organizzazioni di Terzo Settore, comunicazione, istituzioni ed enti locali, ricerca e personalità a quanti si siano segnalati per buone prassi: azioni, servizi, iniziative e interventi di rilievo tale da essere elemento di promozione del Terzo Settore tutto. A ritirare il premio per l’Us Acli Roma interverrà il presidente, Luca Serangeli. “Il fatto – dice Serangeli – che il premio ci sia stato assegnato per avere ideato e organizzato da sette anni il torneo delle parrocchie ci dimostra che la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta puntando sul calcio per potere fare incontrare e dialogare tanti giovani romani di diversi quartieri della città”. “Soprattutto in questo periodo difficile per Roma – conclude Serangeli – c’è bisogno di iniziative come il torneo organizzato dalla nostra Associazione per potere creare, soprattutto a partire dalle nuove generazioni, un nuovo senso di comunità che abbia la propria forza su valori quali il rispetto, la solidarietà e l’inclusione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy