Quaresima: “Credere”, al via l’iniziativa “Le Opere di Misericordia”

A partire da questa settimana la rivista “Credere” propone ai lettori l’iniziativa “Le Opere di Misericordia”, una collana in sette volumi per riflettere sulle opere di misericordia spirituale e corporale in periodo di Quaresima, come indicato e auspicato da Papa Francesco. L’autore dei testi è Natale Benazzi, teologo e saggista, che ha pubblicato per Piemme e per le Edizioni San Paolo numerosi scritti e volumi di storia della Chiesa e di spiritualità. La serie si sviluppa come un percorso di riflessione in cui, in ogni volume, sono messe a tema due opere di misericordia affini tra loro, passando dall’analisi di due brani biblici dall’Antico e dal Nuovo Testamento, una meditazione, il racconto biografico di una figura legata al tema e sette preghiere per ogni giorno della settimana. Ogni libro è pensato per essere usato sia personalmente per meditazione e preghiera lungo i giorni del Giubileo, ma anche comunitariamente, per celebrazioni che implicano momenti di silenzio e di preghiera insieme. Il primo volume “Dar da mangiare agli affamati, dar da bere agli assetati” è in uscita giovedì 4 febbraio. Seguiranno: “Visitare gli infermi, consolare gli afflitti” (11 febbraio); “Vestire gli ignudi, alloggiare i forestieri” (18 febbraio); “Visitare i carcerati, ammonire i peccatori” (25 febbraio); “Seppellire i morti, pregare Dio per i vivi e per i defunti” (3 marzo); “Consigliare i dubbiosi, insegnare a chi non sa” (10 marzo) e “Perdonare le offese, sopportare chi ci dà noia” (17 marzo). Ogni volume è in vendita a 2,90 euro in più rispetto al costo della rivista (1,50 euro). Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 02-48.02.75.75 o consultare il sito www.famigliacristiana.it/operedimisericordia

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia

Informativa sulla Privacy