Papa Francesco: ammirazione per la fede dei messicani

Durante il rientro a Roma, il Papa ha inviato i consueti telegrammi augurali per i Paesi sorvolati, in particolare con il grazie alla popolazione messicana per la calorosa accoglienza riservatagli. Nel messaggio al presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, riferisce Radio Vaticana, il Pontefice sottolinea che in Messico ha potuto incontrare “numerosi fedeli e rappresentanti di quelle care popolazioni ammirandone la fede e il desiderio di crescita spirituale e sociale”. Quindi, assicura “una speciale preghiera per il bene, la serenità e la prosperità della diletta nazione italiana”, alla quale invia la sua “affettuosa benedizione”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy