Diocesi: Matera-Irsina, domani inaugurazione del Punto Sanità per persone bisognose e migranti

Il Punto Sanità è il nuovo servizio della Caritas diocesana di Matera–Irsina che sarà disponibile a Matera presso la parrocchia Maria Madre della Chiesa per quanti, vivendo una situazione di disagio socio-economico, necessitano di questo strumento di inclusione. L’inaugurazione è prevista per domani, giovedì 8 dicembre, alle ore 17,30 in presenza dell’arcivescovo, monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, il direttore della Caritas diocesana, Annamaria Cammisa, il parroco di Maria Madre della Chiesa, monsignor Filippo Lombardi, e l’intera equipe sanitaria costituita da Andrea Sacco, Franco Casino, Rosita Cipriani e tre infermieri. “Il Punto Sanità – si legge in una nota – è uno strumento predisposto per l’ascolto e l’orientamento nelle necessità sanitarie delle persone bisognose e dei migranti. Il servizio, per il momento, fornirà solo una guida a percorsi diagnostico-terapeutici; in futuro potrebbe essere esteso ad altre prestazioni con l’ausilio preziosissimo e volontario dell’equipe sanitaria”. La struttura funzionerà il martedì dalle 16,30 alle 18,30 e il venerdì dalle 10 alle 12. La sede del Punto Sanità è ubicata in Via dei Dauni, 5 nei locali della ex sede della Caritas diocesana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo

Informativa sulla Privacy