Diocesi: Cosenza, riapre al culto la chiesa greco-cattolica del “Santissimo Salvatore”. Restauri realizzati grazie all’8 per mille

Sabato 17 dicembre sarà riaperta al culto la chiesa greco-cattolica del “Santissimo Salvatore” di Cosenza dopo i restauri realizzati grazie all’8 per mille della Chiesa cattolica. Ne da notizia il parroco don Pietro Lanza annunciando che il rito di apertura con la preghiera del grande vespro di Avvento sarà presieduto dall’Eparca di Lungro, monsignor Donato Oliverio. “Il nostro ringraziamento a Dio – dice don Lanza, che è anche vicario dell’Eparchia – per aver permesso l’esecuzione del poderoso intervento, attraverso il lavoro e l’impegno di tante persone che con generosità e competenza si sono adoperate per rendere ancora più bella e accogliente la nostra antica e significativa chiesa posta in uno dei luoghi più belli della nobile città di Cosenza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo