Diocesi: Caritas Terni, raccolte 6 tonnellate di prodotti alimentari per gli empori solidali

La raccolta alimentare di Avvento 2016 della Caritas diocesana di Terni Narni Amelia, effettuata sabato 17 dicembre in dieci supermercati per sostenere l’attività dell’emporio solidale di via Vollusiano a Terni e dell’emporio solidale di Amelia, ha visto la donazione di oltre 6 tonnellate di prodotti alimentari e per l’igiene, in prevalenza pasta, zucchero e prodotti per l’infanzia. Di “segno importante di solidarietà alla vigilia del Natale”, segno di “speranza e condivisione che ci aiuta concretamente a sostenere e incrementare l’attività degli empori solidali”, parla Ideale Piantoni, direttore della Caritas diocesana. Oltre 160 i volontari di diverse parrocchie coinvolti. Gli empori solidali sono – secondo una nota – punto di riferimento per molte persone in difficoltà che recandosi in un vero e proprio market possono acquistare con una scheda a punti ciò di cui hanno bisogno. La tessera viene caricata in base a parametri variabili a seconda della tipologia e situazione complessiva a livello economico-fiscale e sociale dei nuclei familiari. Questo per consentire una spesa “equilibrata e intelligente che educhi gli utenti alla logica del non-spreco”. Attualmente nell’emporio solidale di Terni vengono aiutati 150 nuclei familiari (540 persone), prevalentemente stranieri, donne sole con figli e anziani. Ogni settimana circa trenta persone, a rotazione, usufruiscono dell’opportunità. Nell’emporio solidale di Amelia vengono  aiutati 80 nuclei familiari.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy