This content is available in English

Portogallo: Lisbona, pubblicazione per credenti e non credenti in vista del Natale

Nella cappella del centro commerciale Amoreiras di Lisbona è stato presentato il libro “Avvento e Natale – Per credenti e non credenti”, pubblicato dall’editrice cattolica Paulus. Annunciando l’iniziativa alla stampa, gli autori hanno affermato che “la decisione di lanciare la pubblicazione in uno spazio commerciale anziché in un luogo religioso è stata una scelta cosciente, intesa a costituire un’eccellente metafora dei contenuti del libro”. Riferendosi alla parte redatta pensando in chi ha fede, Isabel Figueiredo ha spiegato di aver cercato di scrivere “tenendo sotto gli occhi i testi evangelici, in un esercizio di lettura e riflessione che ha voluto evidenziare come l’essenza del Natale metta la persona di fronte al fatto straordinario della nascita di Gesù”. Da questo punto di vista, secondo l’autrice “è molto importante che il presepe non scompaia dall’universo del Natale, perché esso rimanda a quei valori familiari, di attesa e di speranza a cui molte persone continuano ad essere estremamente legate”. A sua volta, Jorge Reis-Sá, occupatosi della parte del libro rivolta ai non credenti, ha evidenziato che “sarebbe assurdo tentare di combattere il Natale nel suo aspetto consumistico, perché sarebbe come cercare di difendersi da un’onda gigantesca, ma è altrettanto significativo che in un locale commerciale possa esistere uno spazio religioso”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori

Informativa sulla Privacy